App da viaggio

UNA GUIDA ALLE MIGLIORI APPLICAZIONI DA VIAGGIO

Ciao viaggiatori, oggi siamo pronti per una spumeggiante guida alle migliori applicazioni da viaggio.

Quando si è in viaggio infatti si sa, c’è sempre bisogno di qualche piccolo “passatempo” nei momenti di inattività o, semplicemente di qualcosa per rilassarci, ad esempio leggere un bel libro in spiaggia. 

Ecco allora un elenco di comodissime app da scaricare in vista di un viaggio, che sia esso breve o lungo!

Per noi, una delle parti più entusiasmanti di partire, è l’aspettativa stessa della partenza e, non ve lo nascondiamo, ci piace farlo anche un po’ all’avventura, per avere la possibilità di farci sorprendere dal corso degli eventi. 

Ma, ai fini della riuscita di un buon viaggio, è anche necessario partire preparati: per la parte tecnologica, il buon Samu la fa da padrone, ricercando, valutando, comparando e, infine, scaricando le ultime novità nel vasto panorama delle app per smartphone.

Abbiamo, allora, deciso di racchiudere in una top ten le migliori app che abbiamo, in prima persona, sperimentato. 

Non importa quale sia la vostra destinazione, o se utilizzate iOS o Android: installate queste app e non ve ne pentirete! Ecco l’elenco delle migliori app da viaggio:

#1 App di Kindle

Potrebbe sembrare piuttosto scontato, ma è innegabile che trasportare un Kindle sia molto più semplice che non portarsi dietro l’intera biblioteca di casa, anche se l’odore della carta stampata nessun aggeggio tecnologico potrà rimpiazzarla!

Grazie all’introduzione dell’app Kindle, non avrete più nemmeno bisogno del Kindle, ma solo del vostro smartphone. 

Se non lo avete ancora provato, potete anche attivare la versione di prova di Kindle Unlimited valido 30 giorni, dove avrete accesso ad oltre un milione di libri.

#2 Amazon Music

Alzi la mano chi, prima di partire, prepara una playlist di viaggio!

Per chi possiede già un abbonamento Amazon Prime, un’ottima app di musica (si ha accesso ad una libreria di circa due milioni di brani musicali!) è Amazon Music.

Questa app è utilizzabile anche senza abbonamento: chiaramente, le possibilità sono limitate, ma si ha comunque accesso a tantissime canzoni.

Come per il kindle, anche qui si ha la possibilità di utilizzare la versione di prova di Amazon Music Unlimided.

#3.SAS Survival Guide

Per gli amanti dei viaggi avventurosi, che Bear Grills e i suoi coccodrilli scansateve, esiste un’app dedicata nientemeno che alle situazioni estreme!

Il SAS Survival Handbook è una guida di sopravvivenza dell’autore e soldato professionista inglese John Wiseman, pubblicato per la prima volta da Williams Collins nel 1986. Nel 2009, essa diventa un magazine e, al giorno d’oggi, possiamo avere a disposizione un’app digitale per smartphone basata sul libro.

Ora, cari nudi e crudi, dateci dentro!

#4 FlightAware

Non sappiamo voi, ma noi di sfiga nel prendere i mezzi di trasporto per i nostri viaggi ne abbiamo tanta!

Ecco perché, quando ad esempio dobbiamo prendere un aereo, cerchiamo sempre di essere aggiornati su eventuali cambiamenti.

L’app FlightAware viene in soccorso di qualsiasi passeggero ansiolitico: miglior tracking voli, mappe di tracking in tempo reale, stato dei voli e ritardi aeroportuali per voli di compagnia, privati e dell’aviazione generale e aeroporti.

Insomma, se perdete il volo anche con l’aiuto di questa app, siete irrecuperabili!

#5 Google Translate

Ma veniamo a noi. Sapevate sarebbe successo questo momento vero? Accomodatevi pure, perché parliamo dell’app che ha salvato in assoluto il viaggiatore medio da situazioni spiacevoli: Google Translate.

Questa app offre una funzionalità che rasenta la fantascienza: la traduzione offline e in tempo reale. 

Per noi, questa possibilità è stata decisiva durante il nostro viaggio in Scozia: appena atterrati, dovevamo comunicare alla compagnia di noleggio auto la nostra prenotazione. Sarà stata la stanchezza del viaggio, l’emozione, o il fatto che non capivamo na cippa dell’accento british, è bastato avvicinare lo smartphone alla gentile signora del noleggio, per ottenere in tempo reale l’esatta traduzione in italiano di ciò che stava dicendo.

Scaricate la lingua di cui avete bisogno e puntate la fotocamera verso il testo che volete tradurre. Detto fatto: traduzione istantanea! 

#6 TripIt

Per organizzare il vostro viaggio e rendere il momento prima della partenza piacevole, ma soprattutto rilassante, arriva TripIt il Travel Organizer.

Non dovete fare altro che inoltrare le vostre e-mail di conferma o consentire a TripIt di accedere alla vostra casella di posta, dopodiché l’app creerà un semplice itinerario con tanto di mappe. 

Noi abbiamo trovato questa app geniale e super pratica! 

#7 XE

Entriamo ora nel vivo della praticità, con un’app che ci aiuta durante i viaggi in cui non possiamo utilizzare la nostra moneta

Tramite l’app di cambio valuta Xe, si possono ottenere gratuitamente e in tempo reale tassi di cambio delle valute, strumenti ed analisi. Ricordate di aggiornare i tassi di cambio subito prima di partire, per poter usufruire sempre dei tassi più precisi.

#8 Wifispc

Nonostante non sia sempre strettamente indispensabile, avere il WiFi in viaggio è sempre un bel vantaggio! Wifispc vi consente di essere sempre online, in tutto il mondo, grazie a un elenco di reti WiFi e password aggiornate continuamente dagli utenti.

#9 Flush: il trova-toilette

Ragazzi, la vera rivoluzione è questa: uno strumento per aiutarvi nel momento del..bisogno!

Flush è il modo più semplice e veloce per trovare un bagno pubblico o un bagno. Basta digitare la vostra posizione all’interno della mappa e l’app visualizzerà i servizi igienici disponibili (siano essi pubblici o all’interno di qualche esercizio commerciale).

#10 CityMapper

Concludiamo questa classifica delle migliori app da viaggio con una seconda app di mappe: City Mapper.

Questa app, in alternativa a Google Maps, vi segnalerà il percorso migliore, in base al mezzo di trasporto

Questo utilissimo calcolatore di percorso combina tutte le modalità di trasporto disponibili: a piedi, in metro, autobus, treno, Uber, taxi, Car2Go carsharing o in bici. 

Speriamo che abbiate trovato, da questa classifica, nuovi spunti per scaricare nuove app da viaggio, o, magari, per confermare quelle che usate compulsivamente durante i vostri trips.

Scriveteci nei commenti qualche app non citata in questa classifica, così da scambiarci utili consigli!

A presto

Samu&Marghe

Condividi sui tuoi canali se ti piace il post

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
RESTA AGGIORNATO ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

COMMENTI

34 Comments

  1. Ragazzi, fantastici consigli. Ne conoscevo tante, ma non tutte! Per esempio, mi mancava Flush: non so come ho vissuto finora senza! Mi chiedo come avrebbe funzionato in Islanda o Sri Lanka, ma forse in quei casi avrei solo dovuto affidarmi alla fortuna.

    Comunque, io consiglio sempre Polarsteps (bellissima per pianificare un itinerario, per prendere note di viaggio e per rivivere il viaggio a posteriori). La conoscete?

  2. Ottimi consigli! Avevo scritto anche io un articolo simile ma qui vedo un sacco di app differenti ?

  3. Nooooo, ma flush è bellissima. Un’app simile, ma credo presente solo per la nostra nazione, è Fontanelle d’Italia, utilissima per chi ha sempre sete come me.

  4. Ragazzi!!! Questo articolo è super!!!! Utilissimo! Non sapevamo esistessero tutte queste app!!! La flush ci ha fatto morire dal ridere???

  5. Tutte applicazioni indispensabili durante un viaggio. Devo ammettere che Flush non la conoscevo. La scaricherò prima del prossimo viaggio.

  6. Mi sono subito segnata la app per il WiFi e per la toilette!
    Anche se evito di andare nei bagni pubblici, ma a volte non si può sfuggire 🙂

  7. Interessantissime! Prima di tutto scaricherei quella del wifi e poi pure l’app della toilette non è male 😀 Quella che uso di più, invece, è Translate.

  8. City Mapper mi è stata utilissima a Berlino, riuscivo a sapere in tempo reale quale mezzo prendere per spostarmi! Fantastico! Flush non lo conoscevo…oggettivamente utile!

  9. Con l’app trova toilette e con SAS avete fatto il botto! Ahahhaha…
    Personalmente noi non parto mai senza il Kindle o senza aver scaricato qualche app dedicata ai trasporti del luogo che visitiamo!
    Comunque un bell’articolo con info davvero utili per chi non vuole essere sprovveduto in viaggio!

  10. Con l’app cerca-toilette mi avete conquistata! Penso sia una delle cose più utili in viaggio, soprattutto per chi beve tanto come me..!! 😀 Potrei essere advisor ad honorem! 🙂
    Ornella

  11. Flush non la conoscevo proprio ed effettivamente è davvero utile quando si viaggia ???

  12. Ottima raccolta di app. Molte le usiamo anche noi, ma è sempre bene fare un refresh e verificare quelle che ci siamo persi per strada… Come flush! Grazie ragazzi

  13. Molto carino questo elenco! Ovviamente uso da anni kindle, app musicali, google maps e translate. Delle altre mi sembrano utili Triplt e il trova-toilette!! Le proverò sicuramente per il prossimo viaggio

  14. Non conoscevo tutte le app che qui consigliate quindi vi ringrazio per i consigli. Tra le app più utili, che non avevo ma che ho già scaricato ci sono: Wispc, dato che spesso mi trovo a girare come trottola alla ricerca di un posto che abbia wifi gratis, flush per trovare il bagno più vicino e anche Survival Guide. Spero di poter ripartire presto per un piccolo viaggio per poter provare queste new entry

  15. Belli e utilissimi questi consigli sulle applicazioni! Alcune, come quella della ricerca dei bagni pubblici, proprio non le conoscevo! Mi salvo l’articolo così so come si chiamano nel caso ne avessi bisogno!

  16. Bellissimo articolo! Sto giocando da mezz’ora con Triplt! Molte app sconosciute possono aiutarti a semplificare piccoli problemi (come Flush…) e grandi dubbi. Il traduttore mi ha salvato spesso e mi sono lasciata guidare altrettanto spesso da CityMapper.

  17. Nel momento del bisogno ahah 😀 Devo ammettere che tante non le conoscevo! Però a mia discolpa posso dire che solitamente non ho internet nel telefono e quindi non le potrei sempre usare. Un paio me le segno, comunque!

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto