EASY TRAVEL HOSTING. Un hosting total green.

Oggi non vi parleremo di nessuna meta esotica o fuori porta, ma siamo qui per farvi conoscere la realtà digitale di Easy Travel Hosting, di cui abbiamo avuto il piacere di essere ospiti in un’intervista dal sapore “total green”.

Easy Travel Hosting è una società di hosting, un servizio di rete che permette la registrazione del proprio sito web o blog all’interno della rete internet, permettendo all’utente di creare un proprio “spazio” nel world wide web.

La cosa davvero interessante è che questa società di hosting, gestita da due ragazzi nomadi digitali, è al 100% green. Il loro obiettivo principale è quello di rendere il web un luogo più pulito dal punto di vista delle emissioni e, soprattutto, quello di trasmettere l’idea di quanto l’utilizzo di apparecchiature digitali possano rappresentare una fonte massiccia di inquinamento.

COME? IL WEB INQUINA?

Di certo vi sarete accorti di come, in assenza, o quasi, di attività umana a causa di questa terribile situazione pandemica, il resto del mondo animale e vegetale ne abbia giovato. Per quanto possa essere tendenzioso come discorso, l’idea che l’uomo sia, in assoluto, l’essere vivente più “inquinante” è, ormai, abbastanza radicata. Ci sono, però, degli escamotage per vivere in simbiosi con il pianeta, pur non rinunciando a certe “comodità” che, con il passare dei secoli, abbiamo conquistato.

Chi ci segue su Instagram dall’inizio lo sa, il nostro mantra in viaggio è quello di essere meno invadenti ed impattanti possibili e noi cerchiamo sempre di rispettarlo, soprattutto quando si tratta dell’ambiente. L’utilizzo di materiale biodegradabile, il consumo moderato ed equilibrato di tutte le risorse alimentari (non solo di alcune), il dotarsi di dispositivi riutilizzabili, sono alcune delle buone pratiche per cercare di far di nuovo pace con il pianeta.

Resta, però, un grande tema: quello dell’inquinamento prodotto dal web. Forse sembra strano, perché è uno strumento che elabora dati virtuali, ma il web è una panacea di inquinamento, pari a circa l’1% delle emissioni totali di anidride carbonica. Si stima, inoltre, che al 2040 questo dato aumenterà sensibilmente fino al 14%. Tutta la corrente elettrica necessaria per alimentare la rete è prodotta, al giorno d’oggi, da combustibili fossili, un dato che, nell’era dello smart working, dovrebbe farci drizzare le antenne!

UNA SOCIETA’ FONDATA DA NOMADI DIGITALI

Ecco perché abbiamo trovato particolarmente stimolante conoscere una realtà digitale che (anche se non è notizia di tutti i giorni) ha portato alla luce la problematica dell’inquinamento derivante dalle tecnologie di rete, assicurando un hosting total green che utilizza energie rinnovabili.

Dal Regno Unito agli U.S.A., questa società è stata valutata come Green Power Partner, offrendo un supporto completo anche a neofiti del web, che vogliono mettersi in gioco tramite la creazione di un sito web o un blog. 

L’INTERVISTA PER EASY TRAVEL

Abbiamo avuto il piacere di partecipare ad un’intervista pubblicata nella sezione viaggiatori del sito, in cui le domande sono state molto stimolanti.

Ci hanno fatto rivivere dei momenti dei viaggi passati indimenticabili ma, soprattutto, ci hanno fatto riflettere “ad alta voce” su cosa per noi significa davvero essere green

Come viaggiatori, secondo noi è essenziale saper essere ambasciatori dell’ambiente, rispettare i luoghi che viviamo, anche solo per poco, e che ci danno ospitalità.

Abbiamo avuto modo, anche, di riflettere su cosa per noi significa essere un viaggiatore: a nostro avviso, non è un concetto molto diverso dal rispetto per l’ambiente, poiché viaggiare impone già un atteggiamento di rispetto nei confronti del luogo ospite.

E’ necessario saperne apprezzare gli usi e costumi e ritornare a casa un po’ più ricchi di prima.

Speriamo di aver solleticato il vostro interesse nei confronti del green mood, o, se già siete dei paladini del pianeta, di essere stati sulla vostra stessa lunghezza d’onda.

Se, poi, volete qualche informazione in più sul servizio, potete cliccare qui.

A presto

Samu & Marghe

Ritorna alla Home

Condividi sui tuoi canali se ti piace il post

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
RESTA AGGIORNATO ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

COMMENTI

4 Comments

  1. Il tema green è sicuramente attuale e ben vengano iniziative come questa anche perché molti non sanno che anche il web, seppur oramai indispensabile, inquina!
    Io, senza nessun fanatismo, cerco nel mio piccolo di stare attenta anche quando viaggio: differenziata dei rifiuti, rispetto dell’ambiente e, per quanto possibile una riduzione della plastica.

    • Samu & Marghe - dovesiBa

      Grazie Nicoletta, il pianeta è uno solo e se tutti facessimo la nostra parte, riusciremmo a preservarlo meglio.

  2. Bellissimo articolo molto interessante e stimolante! Credo che questa tematica sia del tutto attuale in un momento dove ci rendiamo sempre più conte dell’importanza di vivere in maniera responsabile, perché non è solo una questione di viaggi ma di stile di vita. Una super iniziativa che fa capire che volere è potere!

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto